Cerca

Banche: Sabatini(Abi), titoli bancari in scadenza fine 2011 per circa 200 miliardi

Finanza

Milano, 11 mag. - (Adnkronos) - "Le previsioni Abi sui titoli bancari in scadenza a fine 2011 sono di circa 200 miliardi". Lo ha detto il direttore generale Abi, Giovanni Sabatini durante la conferenza 'Markeats & Investment Banking'.

"Non sono -dice Sabatini- cifre particolarmente preoccupanti perche' pur essendo un volume significativo, parte del fabbisogno e' stato gia' rifinanziato". Sul finanziamento della parte rimanente dei titoli "ci saranno ulteriori perplessita'. E' importante -spiega- riflettere sulle modalita' di raccolta".

In merito al funding istituzionale Sabatini sottolinea che "l'aumento del rischio sovrano rappresenta un elemento di incertezza e' il rischio maggiore per la stabilita' finanziaria. Secondo il manager la tensione sui titoli di stato sovrani ha ripercussioni sull'emissione di titoli "pero non c'e' stato un trasferimento diretto sui tassi delle obbligazioni bancarie".

E innegabile, dice, "che il costo della raccolta obbligazionaria per le banche abbia avuto un rialzo dal 3% di fine 2009 al 3, 75% del primo bimestre 2011".

C'e', sottolinea, "un quadro complicato per le regole di Basilea 3 con una maggior attenzione da parte delle banche sul rischio liquidita'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog