Cerca

Milano: Moratti, reati in citta' ridotti del 43%

Politica

Milano, 11 mag. - (Adnkronos) - "Il nostro impegno sul fronte della sicurezza ha dato i suoi frutti. I dati della Prefettura indicano che negli ultimi tre anni i reati sono diminuiti del 48% e nel 2010 sono calati del 10%". A dirlo il sindaco di Milano Letizia Moratti, nel corso del faccia a faccia con Giuliano Pisapia, davanti ai microfoni di Sky.

Moratti ha accusato Pisapia di non voler fare una politica contro i clandestini e lo dimostra il fatto che, dice Moratti, "da parlamentare chiede la chiusura dei Cie e questo porterebbe i clandestini a girare liberamente per Milano. Le nostre ordinanze invece e il nostro lavoro in generale sono stati efficaci per aumentare la sicurezza dei milanesi".

Quanto all'accusa di non essersi dedicata alle periferie, Letizia Moratti replica di essere stata molto presente: "ho calcolato di avere fatto almeno 300 visite e ho lavorato moltissimo per le periferie, basta vedere l'aumento del verde". Quanto alla commissione antimafia, il sindaco afferma che "non avrebbe nessun potere una commissione comunale, il nostro lavoro e' stato sempre quello di collaborare con il prefetto e con le forze dell'ordine".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog