Cerca

Milano: perquisita abitazione candidato sindaco di Forza Nuova

Cronaca

Milano, 11 mag. - (Adnkronos) - Gli uomini della Digos hanno eseguito 10 perquisizioni domiciliari nei confronti di alcuni appartamenti al movimento politico Forza Nuova, tra cui l'abitazione del candidato sindaco Marco Mantovani. L'attivita' investigativa coordinata dal sostituto procuratore di Milano, Maurizio Romanelli, e' stata avviata con l'ipotesi di associazione per delinquere legata e una serie di episodi che si sono verificati nel capoluogo lombardo e che hanno visto protagonisti i militanti di estrema destra.

Nell'abitazione del candidato sindaco, secondo quanto rende noto la Digos di Milano, sono state sequestrate numerose armi (tirapugni, manganelli artigianali, coltelli e mazze) e artefizi pirotecnici illegalmente detenuti, materiale video e informatico. (Segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog