Cerca

Amministrative: Cgil-Cisl-Uil Sardegna, ministri diano risposte a isola (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Si e' invece costretti ai soli viaggi della speranza, presso il Ministero dello Sviluppo Economico - affermano i tre segretari generali -, per tentare di risolvere le emergenze aziendali che rappresentano la punta dell'iceberg della piu' generale crisi dell'Isola. Il tutto pero' senza adeguate strategie in grado di farsi carico della reale autonomia finanziaria della Regione, del rilancio delle attivita' produttive, e della continuita' territoriale delle persone e delle merci, del riconoscimento del principio di insularita'. Questa lontananza dai problemi e' consolidata nel tempo. Cio' impone, aldila' dell'altrui responsabilita', l'urgenza di rafforzare le istituzioni autonomistiche e costruire un patto unitario tra le istituzioni e le forze sociali ed economiche''.

''Per questi motivi - concludono Costa, Medde e Ticca - ribadiamo la necessita' che la Presidenza del Consiglio e i Ministri competenti nell'affrontare i problemi dell'Isola trovino modo e tempo per confrontarsi in Sardegna con le rappresentanze dell'Isola e per assumere le responsabilita' e le decisioni utili a garantire i diritti dei sardi e ad affrontare le storiche diseconomie''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog