Cerca

Arte: Gioconda, con picconi e pale e' iniziata la ricerca della tomba (2)

Cultura

(Adnkronos) - "Come ci aveva rivelato il georadar, stanno tornando alla luce i resti di alcune sepolture dove speriamo di trovare i resti di Monna Lisa, morta nel 1542 all'eta' di 63 anni. In questo stesso luogo in cui stiamo scavando ipotizziamo, sulla base di alcune strutture murarie emergenti, che vi possa essere anche una cripta o un ossario", ha spiegato Silvano Vinceti, responsabile della ricerca e presidente del Comitato nazionale per la valorizzazione dei beni storici, culturali e ambientali.

Giovanni Roncaglia, assistente della dottoressa Cianferoni per conto della Soprintendenza archeologica, ha precisato, nel corso di una conferenza stampa in occasione dell'avvio dello scavo, che "i lavori sono solo nella fase iniziale, facendo intravedere i resti di strutture coperte con mattoni e laterizi, che con tutta probabilita' sono state sepolture". Silvano Vinceti, gia' nelle prime fasi degli scavi, spera che si possa rintracciare "una cripta o forse una botola, che fu realizzata un tempo vicino all'altare, che con tutta probabilita' serviva per le sepolture e forse proprio li' potrebbe trovarsi la tomba della Gioconda". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog