Cerca

Milano: De Corato, 80 chili di pesce e carne avariati in ristoranti cinesi

Cronaca

Milano, 11 mag. - (Adnkronos) - Nuovi sequestri nei ristoranti cinesi di Milano, questa volta in viale Abruzzi e in via Argelati. Vigili e Asl hanno trovato un totale di 80 chili di pesce e carne avariati. Entrambi i titolari sono stati denunciati e multati per una somma di 3 mila euro. A renderlo noto e' il vicesindaco Riccardo De Corato, in una nota.

''Negli ultimi due mesi -spiega De Corato- sono state effettuate 7 operazioni che hanno riguardato esercizi cinesi". Il vicesindaco ricorda i controlli effettuati in un ristorante cinese di viale Monza, dove sono stati trovati alimenti avariati. In totale i 7 interventi hanno portato al sequestro di una tonnellata di alimenti scaduti e avariati. Gli altri controlli hanno riguardato ristoranti di corso Lodi, via Sulmona, viale Monza, via Messina, il quartiere Sarpi e il mercato coperto di via Isernia. Secondo il vicesindaco "molti cinesi a Milano -spiega- hanno rilevato ristoranti giapponesi e servono sushi senza seguire le dovute accortezze".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog