Cerca

Governo: D'Alema, piu' poteri al premier? Meglio toglierglieli tutti

Politica

Trieste, 11 mag. - (Adnkronos) - ''Berlusconi ha fatto talmente un uso cattivo dei poteri che ha, che sono grandissimi, che secondo me e' meglio togliergli anche quelli''. Cosi' Massimo D'Alema ha commentato a Muggia (Trieste), a margine di un incontro elettorale del Pd, la richiesta del premier di piu' poteri al presidente del Consiglio e al governo e meno al presidente della Repubblica.

''Berlusconi vuole meno poteri al presidente della Repubblica e piu' poteri a Berlusconi, meno poteri -ha ironizzato D'Alema- alla magistratura e piu' poteri a Berlusconi, meno poteri alla Corte Costituzionale e piu' poteri a Berlusconi''.

Infine, D'Alema ha ribadito: ''Sarebbe il caso che si dimettesse da presidente del Consiglio''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog