Cerca

Sicurezza stradale: al via a Padova le iniziative Onu (2)

Cronaca

(Adnkronos) - L'intento delle Nazioni Unite e' quello di sollecitare un piano mondiale di interventi a lungo termine per sensibilizzare i Governi nazionali ad adottare provvedimenti in grado di ridurre il numero dei morti sulle strade. Senza tali interventi, gli incidenti diventeranno la quinta causa di morte nel mondo entro il 2030 (oggi sono la nona), mietendo piu' vittime dell'Aids e di varie malattie tumorali: oltre 2,4 milioni morti.

Ogni giorno muoiono 3.000 persone sulle strade del mondo, per un totale di oltre 1,3 milioni di morti e 50 milioni di feriti ogni anno. Le ripercussioni sono economiche oltreche' sociali: alla tragedia umana vanno infatti sommati i costi dell'incidentalita' che sfiorano il 3% del Pil mondiale, per un totale annuo di oltre 500 miliardi di dollari americani.

Strade insicure comportano anche piu' traffico e congestione, con conseguenze per l'ambiente: il 14% delle emissioni globali di gas serra e' oggi imputabile al trasporto stradale. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog