Cerca

Camorra: estorsioni a commercianti a Pasqua e a Natale, due arresti nel Napoletano

Cronaca

Napoli, 11 mag. - (Adnkronos) - Due presunti appartenenti al clan Vollaro, attivo a Portici, area Vesuviana sono stati arrestati all'alba di oggi dalla polizia in base a un decreto di fermo emesso dai pm della Direzione distrettuale antimafia di Napoli coordinata dal procuratore Giovandomenico Lepore.

Vincenzo Scafo di 35 anni e Raffaele Celotto, 41 anni sono accusati di avere estorto in occasione del Natale del 2010 e della Pasqua del 2011 delle somme di denaro a tre commercianti di Portici. Il provvedimento di fermo e' stato emesso grazie alle denunce sporte dalle vittime, che si sono rivolte al commissariato di Portici rompendo l'omerta' e decidendosi a collaborare con la giustizia.

Le indagini degli inquirenti della Dda e della polizia proseguono per cercare di individuare i referenti dei due arrestati. Scafo e Celotto sono stati rinchiusi nel carcere di Poggioreale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog