Cerca

Roma: Quarzo (Pdl), la Provincia chiarisca

Cronaca

Roma, 11 mag. - (Adnkronos) - ''Affissioni abusive con canoni non versati, abitazioni occupate sine titulo. Ci chiediamo cos'altro debba emergere per far comprendere al presidente Zingaretti e alla sua giunta che l'amministrazione di un ente territoriale va ben oltre le iniziative di propaganda e le passerelle mediatiche, ma richiede pianificazione e puntualita'''. E' quanto dichiara il presidente della commissione Lavori Pubblici di Roma Capitale, Giovanni Quarzo.

''Credevamo che l'esperienza della sinistra a Roma fosse stata di lezione per tutti, soprattutto considerato il costante lavoro che la maggioranza in Campidoglio sta facendo per andare oltre i disastri ereditati - aggiunge Quarzo - Spiace che non sia cosi'. Zingaretti tiri le somme del suo mandato, fatto di lacune e imbarazzi, e dia una risposta a una vicenda che, se confermata, sarebbe l'ennesima riprova della sua politica lassista e inefficiente. Ad Athos De Luca, poi, che non perde occasione per dare corso alla sua solita filippica di circostanza, consigliamo per l'ennesima volta di puntare le sue critiche altrove, magari in casa propria. Dopo aver pedantemente criticato questa amministrazione, che ha invece posto mano concretamente al problema delle affissioni, non ci sembra abbia detto nulla a chi invece per anni ha lasciato che l'abusivismo dilagasse in Provincia ne', tanto meno, ci sembra che abbia chiesto le dimissioni dell'assessore competente di Palazzo Valentini. Un doppiopesismo, il suo, davvero becero e stantio''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog