Cerca

Toscana: Rossi, per la Regione il lavoro e' una priorita' (4)

Cronaca

(Adnkronos) - ''E' la seconda volta che ci troviamo a discutere il Dpef senza che sia stato varato dal Consiglio regionale il Piano regionale di Sviluppo. Bisogna arrivare ad una filiera breve della programmazione che punti sulla progettualita'''. Cosi' il capogruppo Pdl Alberto Magnolfi ha aperto il dibattito sull'informativa del presidente Enrico Rossi sul Documento di programmazione economica e finanziaria 2012.

''La programmazione farraginosa - ha aggiunto Magnolfi - ha portato, nei decenni, a fare l'elegia del modello toscano che nei termini cosi' rappresentati non esiste. La Toscana non e' la regione piu' innovativa, accogliente, favorevole alle imprese, ai giovani e alle donne, i dati dicono il contrario. C'e' un'altra verita': aumentano il peso e l'onerosita' dell'apparato burocratico''.

L'invito del capogruppo Pdl e' a prendere atto della foto della Toscana reale, ''quella che e' ed e' stata'', delle sue difficolta' e delle sue potenzialita' e su queste ''introdurre modifiche profonde''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog