Cerca

Eaton: Regione Toscana, mobilita' in deroga e nuova societa' per aree industriali (2)

Economia

(Adnkronos) - ''Grazie all'accordo siglato con le parti sociali - ha sottolineato l'assessore Simoncini - abbiamo previsto di assicurare, ai lavoratori che hanno esaurito quella ordinaria e che siano ex dipendenti di aziende per le quali sono in corso progetti di reindustrializzazione, la possibilita' di accedere alla mobilita' in deroga per un periodo di un anno. Cio' consentira' di avere piu' tempo e di lavorare serenamente alle prospettive di rilancio produttivo dell'area''.

L'assessore regionale ha ricordato che l'acquisizione delle aree industriali e' una premessa essenziale per il rilancio e ha ricordato che la giunta, oltre ad affidare mandato esplorativo a Fidi Toscana per valutare la fattibilita' e gli strumenti per attuare l'operazione, ha deciso anche la costituzione di una societ&agrav e; di scopo, partecipata da Regione Toscana e Fidi ma aperta anche ad altre partecipazioni.

''La nuova societa' avra' funzioni immobiliari e dovra' rilevare e gestire, in tutta la regione e non solo nel caso della Eaton, tutte le aree da reindustrializzare. Avra' un ruolo di supporto all'attivita' di scouting e attrazione di investimenti che dovranno servire, appunto, a popolare con nuove attivita' imprenditoriali le aree acquisite. Per l'area ex Eaton Fidi e' gia' al lavoro per trovare imprese intenzionate ad insediarvisi e a riassorbire i lavoratori licenziati'', ha detto tra l'altro Simoncini. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog