Cerca

Toscana: accordo fra Uncem e Cia per avviare la 'Carta di Matera' (3)

Economia

(Adnkronos) - ''La montagna potrebbe realmente laurearsi sede ottimale per lo sviluppo - ha aggiunto Giurlani -, basti pensare al contributo che puo' dare alla green economy, sia per le potenzialita' naturali sia per le risorse umane e tecniche di cui puo' disporre. Il consolidamento del tessuto produttivo agricolo cosi' come quello forestale e il mantenimento di concrete opportunita' di sviluppo, richiede il miglioramento della competitivita' attraverso innovazione e modernizzazione, rafforzamento dell'integrazione delle filiere agricole, agro-alimentari e forestali e lo sviluppo di nuove capacita' e competenze''.

''In quest'ottica - ha concluso Giurlani - gli enti montani continuano a dimostrarsi importante strumento strategico, sono gli Enti che piu' di altri hanno forza nell'essere in contatto con i bisogni dei cittadini ed operare nella giusta direzione con adeguate risposte ai bisogni cosi' come previsto dalla Carta di Matera''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog