Cerca

Scrittori: Moravia e l'America, convegno alla John Cabot University a Roma

Cultura

Roma, 11 mag. (Adnkronos) - Il legame con l'America attraversa tutta la vita di Alberto Moravia. Un rapporto complesso, non ancora pienamente sondato dagli studi sull'opera e sul pensiero dello scrittore, che sara' affrontato dal 19 al 21 maggio nel corso di un convegno internazionale dal titolo 'Alberto Moravia e l'America', organizzato da Associazione Fondo Alberto Moravia, Association of American College and University Programs in Italy (Aacupi) e John Cabot University, con il sostegno dell'Assessorato alle Politiche Culturali e del Centro Storico di Roma Capitale.

Il grande interesse moraviano per la cultura d'oltreoceano nasce precocemente con la lettura giovanile dei classici della letteratura americana editi dalla Biblioteca Vieusseux. Si rinsalda, negli anni Trenta, con il primo viaggio negli USA, quando, invitato da Giuseppe Prezzolini, direttore della Casa Italiana della Columbia University (NY), Moravia tiene una serie di conferenze presso alcuni College.

Il programma del convegno ripercorre i momenti cruciali del lungo, ininterrotto rapporto tra Moravia e la cultura americana, con una notevole varieta' di interventi di docenti universitari italiani e stranieri, intellettuali, giornalisti e scrittori, poeti e registi. Saranno proiettate anche alcune immagini d'archivio a cura di Serafino Amato, del Fondo Alberto Moravia. Al termine degli interventi, il 20 maggio si terra' la proiezione del film 'La Ciociara' di Vittorio De Sica (1960). Il 21 maggio, invece, la proiezione del film 'Gli Indifferenti' di Francesco Maselli (1964).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog