Cerca

Sanita': Scaramuccia, 80 milioni a fondo regionale per non autosufficienza (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Il fondo, infatti, non solo e' stato ulteriormente perfezionato nel corso dell'anno passato con il progetto di ''Assistenza continua alla persona non autosufficiente'', confermando la presa in carico da parte delle strutture territoriali preposte - Societa' della Salute e Aziende Usl - e proponendo un piano di assistenza personalizzato; ma i dati contabili relativi alla ricostituzione dello stesso ammontano a 80 milioni di euro, di cui 20 gia' impegnati.

Inoltre, all'interno di tale importo e' previsto, come lo scorso anno, il finanziamento di 1305 quote aggiuntive destinate alle Ausl, per azzerare le liste di attesa in Rsa. A cio' si aggiungono, solo per il 2011, ulteriori risorse a fronte di progetti ministeriali, pari a 3,1 milioni di euro.

Sullo stato di attuazione del fondo l'assessore Scaramuccia ha ricordato la recente predisposizione di una proposta di delibera, riferita al 2010, iscritta nella seduta di Giunta del 23 maggio prossimo, per la successiva presentazione in aula consiliare. La Toscana, non a caso, ha aderito pienamente alle finalita' del Fondo nazionale e nel 2010, in particolare, ha approvato il progetto di assistenza continua alla persona non autosufficiente, le nuove procedure valutative multidimensionali ed ha avviato la sperimentazione del progetto ''Vita indipendente''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog