Cerca

Napolitano: Buttiglione, con bipolarismo guerra civile

Politica

Trieste, 11 mag. (Adnkronos) - Il presidente dell'Udc, Rocco Buttiglione, e' d'accordo con l'appello del Presidente della Repubblica sul rispetto nella politica. Parlando con i giornalisti a Trieste, a margine di un incontro elettorale, Buttiglione ha detto che "questo bipolarismo e' fallito perche' ha generato una mentalita' da guerra civile. Non importa capire le ragioni dell'altro e risolvere i problemi, quello che importa -ha aggiunto- e' di andare addosso all'aotro e se possibile eliminarlo dalla scena politica. Noi condividiamo interamente l'appello del Presidente Napolitano".

"Noi stiamo lavorando -ha proseguito- per un'alternativa a questo tipo di politica. Un'alternativa che passi dai problemi, dalla gente, nella consapevolezza della gravita' della crisi".

"L'Italia e' sospesa tra la Germania e la Grecia, possiamo finire come la Grecia -ha sottolineato Buttiglione- o possiamo ripartire con la Germania. Dipende da noi, dalla capacita' di chiudere con questa fase politica dominata dal berlusconismo e dal bipolarismo e aprire una fase nuova nella vita del Paese".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog