Cerca

Pavia: al via modifiche per impianto rifiuti di Lacchiarella (2)

Economia

(Adnkronos) - Per i rappresentanti del Partito Democratico, questo nuovo impianto ricade in un'area vincolata per motivi paesaggistici e su un territorio gia' interessato dalla presenza di numerose aziende a rischio di incidente rilevante, senza che venga tenuto conto del parere contrario espresso da 18 sindaci dei Comuni limitrofi.

Lo stesso Mirabelli, citando il parere contrario espresso anche dalla Provincia di Milano attraverso una mozione approvata in Consiglio provinciale, ha chiesto alla Giunta regionale di sospendere l'autorizzazione in essere fino alla definizione dei nuovi processi autorizzativi e avviare contestualmente una verifica approfondita sulla regolarita' del procedimento di Valutazione d'Impatto Ambientale.

Nella sua replica l'assessore Belotti ha evidenziato come la competenza ora sia in capo alla Provincia di Pavia che puo' procedere con il riesame dell'autorizzazione integrata ambientale (Aia). Secondo Belotti, ci si trova comunque davanti a un impianto innovativo, non a una discarica o a un termovalorizzatore, e tutti avrebbero concordato sul fatto che impianti come questi costituiscono esempi utili da perseguire anche in futuro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog