Cerca

Arte: discendente Gioconda visita scavi, giornata emozionante

Cultura

Firenze, 11 mag. - (Adnkronos) - "Una giornata emozionate. Immaginavo che sarebbe stata un'emozione fuori dal comune ma non pensavo cosi' intensa". E' quanto ha dichiarato all'ADNKRONOS Natalia Strozzi Guicciardini, discendente dalla Gioconda, che ha visitato oggi a Firenze, nell'ex Convento di Sant'Orsola, gli scavi alla ricerca della tomba di Monna Lisa, ovvero Lisa Gherardini, da molti considerata la modella della Gioconda dipinta da Leonardo da Vinci.

Gli scavi per la ricerca della tomba di Monna Lisa, che fu sposata con il ricco commerciante fiorentino Francesco del Giocondo, sono seguiti con grande attenzione dai media di tutto il mondo, con troupe arrivate dalla Francia, dalla Russia, dagli Stati Uniti, dal Giappone, dalla Germania, dalla Gran Bretagna e perfino dall'Australia. Nell'ex Convento, per assistere alle prima fasi dei lavori, anche la principessa Natalia Guicciardini Strozzi.

"L'attenzione mediatica e' tanta - sottolinea - ma per me tutto questo rappresenta anche un ritorno al passato. Questi scavi che mettanno o no dei punti fermi non mutano il fascino di una storia che appassiona intere generazioni in ogni angolo del mondo. Mi auguro che una volta recuperati i resti mortali di Lisa Gherardini si possa dare alla mia antenata una giusta sepoltura".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog