Cerca

Toscana: Consiglio regionale, dibattito su comunicazione Scaramuccia (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Stefano Mugnai (Pdl), vicepresidente della commissione Sanita', ha definito le risposte dell'assessore ''troppo tranquillizzanti, visto che gli atti amministrativi sono altri e dimostrano quanto ha affermato il consigliere Carraresi''. Mugnai ha aggiunto che le risposte sono invece ''inquietanti, perche' non si tratta solo di una manovra contabile e perche' in un momento di grave difficolta' per gli interventi socio-sanitari distogliere soldi dal Fondo per la non autosufficienza e' sbagliato''.

Secondo Gian Luca Lazzeri (Lega Nord) lo storno di finanziamenti dal Fondo crea ritardi negli interventi sul territorio. ''La legge, pero''', ha detto, ''riconosce ai cittadini un diritto che la Regione deve garantire''. Lazzeri ha aggiunto che, contrariamente a quanto piu' volte dichiarato dalla Giunta, ''la vicenda del buco di bilancio dell'Asl di Massa ha creato problemi al sistema sanitario regionale''. Per questo il consigliere ha invitato la Giunta a dichiarare quali siano ''le priorita' di intervento nel settore socio-sanitario che possono e devono essere garantite''.

Monica Sgherri (Fed. Sinistra-Verdi) si e' detta ''sbalordita'' dagli interventi dell'opposizione: ''Perche' l'opposizione fa le bucce alla Regione e non prova invece a fare una battaglia nazionale contro la decisione del Governo che ha tagliato i fondi per la non autosufficienza?''. La consigliera ha quindi espresso la preoccupazione ''per il riformarsi delle liste di attesa per l'accesso alle Rsa'' e ha sottolineato la necessita', cosi' come previsto dal dispositivo della mozione, di ricostituire per intero e al piu' presto il Fondo regionale per la non autosufficienza. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog