Cerca

Spiagge: Brambilla, nessuna cementificazione anzi noi vogliamo tutelarle

Economia

Bologna, 11 mag. - (Adnkronos) - "Dicono che questo e' il Governo che vuole cementificare le spiagge, al contrario vogliamo preservare l'ambiente e la costa, la professionalita' degli operatori balneari, dando loro certezze e garanzie per il futuro". E' quanto afferma il ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla, intervenendo a Bologna, sulle norme per le concessioni delle spiagge inserite nel decreto Sviluppo del Governo.

Ricordando poi che "chi avra' costruito edifici abusivi sappia che saranno abbattuti a spese di chi li ha fatti", Brambilla ribatte che "se c'e' qualcuno che vuole dare le spiagge alle multinazionali straniere e' semmai Bruxelles e la sinistra che per trent'anni non ha fatto nulla per il turismo, non ha mai avuto un atteggiamento costruttivo e ora dovrebbe solo tacere".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog