Cerca

Parentopoli: assunzioni all'Ama, Procura chiede incidente probatorio

Cronaca

Roma, 11 mag. (Adnkronos) - Con una richiesta di incidente probatorio presentata al giudice delle indagini preliminari la Procura della Repubblica di Roma intende allargare l'inchiesta sui favoritismi che avrebbero caratterizzato l'assunzione all'Ama, l'azienda municipalizzata che provvede alla raccolta di rifiuti, di parenti e amici.

A sollecitare l'incidente probatorio sono il procuratore aggiunto Alberto Caperna e il pubblico ministero Corrado Fasanelli i quali chiedono di disporre un approfondito esame e analisi di supporti informatici sequestrati durante le indagini presso gli uffici nonche' a 10 persone che sono coinvolte nell'indagine. Si tratta in sostanza di analizzare computer hard disk e pen drive.

L'inchiesta si svolge per stabilire se le persone coinvolte in queste assunzioni ritenute irregolari si siano rese responsabili, a seconda della loro posizione nell'ambito di un'inchiesta di abuso di ufficio, falso e violazione delle leggi che regolano le assunzioni e i contratti di natura pubblica. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog