Cerca

Rimini: sorpresi a rubare in un bar, arrestati in tre dopo colluttazione

Cronaca

Rimini, 11 mag. - (Adnkronos) - Due albanesi e un macedone sono stati arrestati questa mattina verso le 4 a Santarcangelo di Romagna (Rimini) dai carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Rimini che li hanno sorpresi a rubare in un bar. Oltre che di furto aggravato due di loro devono rispondere anche di resistenza a pubblico ufficiale. I tre sono stati sorpresi all'interno del bar "Dell'Arco'' situato in via Pascoli dove si erano introdotti dopo aver forzato l'inferriata e la finestra del bagno.

Alla vista dei militari hanno tentato la fuga ma sono stati bloccati nonostante abbiano opposto resistenza. I tre avevano forzato i videogiochi impossessandosi di circa 900 euro e avevano rubato ricariche telefoniche e biglietti per autobus per un valore complessivo di 400 euro. Durante il tentativo di fuga il macedone e' caduto mentre tentava di scavalcare un muro di recinzione procurandosi lesioni ad entrambe le mani giudicate guaribili in otto giorni dai sanitari del pronto soccorso di Santarcangelo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog