Cerca

Omicidio Rea: Parolisi di nuovo interrogato in caserma a Napoli

Cronaca

Napoli, 11 mag. - (Adnkronos) - Nuovo interrogatorio nella mattinata di oggi per Salvatore Parolisi, caporal maggiore dell'Esercito, vedovo di Carmela Melania Rea uccisa il 18 aprile scorso con 19 coltellate. Parolisi dopo l'interrogatorio fiume cui e' stato sottoposto ieri dal pm di Ascoli Piceno Umberto Monti, alla presenza dei carabinieri di Ascoli Piceno, e' tornato a casa a notte inoltrata dopo 8 ore di interrogatorio. Il vedovo di Melania Rea e' stato interrogato in qualita' di persona informata dei fatti.

I due interrogatori, quello di ieri e quello di oggi sono entrambi avvenuti nella caserma del comando territoriale dei carabinieri di Castello di Cisterna (Napoli). Attualmente in caserma sarebbero interrogati in qualita' di testimoni alcuni famigliari e amici della vittima. La presenza del gruppo investigativo ascolano, il pm Monti e i carabinieri a Napoli potrebbe stare a significare che vi sia un filo che leghi il luogo del ritrovamento del corpo di Melania massacrato con 19 coltellate e il napoletano. Non sarebbe da escludere che gli investigatori stiano eseguendo dei rilievi nella terra di origine di Melania Rea.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog