Cerca

Vicenza: sindaco Variati, bene decisioni Cipe per 'compensazioni' Dal Molin (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Da parte mia - ha assicurato Variati - saro' al fianco del presidente Schneck anche nelle relazioni con i Trentini, perche' la prosecuzione a nord della Valdastico e' un obiettivo non solo della societa' Brescia Padova e della Provincia, ma anche della citta' di Vicenza, dal momento che Trento, Vicenza, Rovigo, e la Pedemontana creano un nodo infrastrutturale molto interessante anche per il capoluogo''.

Piena soddisfazione e volonta' di proseguire spediti ha ribadito il sindaco anche per quanto riguarda il parco da realizzare nell'area a est del Dal Molin: ''Fondamentale - ha proseguito - e' anche la delibera del Cipe che destina al parco a est del Dal Molin gli 11 milioni e mezzo previsti per la rototraslazione della pista aeroportuale. Erano fondi a rischio, perche' non essendo ancora stati utilizzati potevano essere azzerati in virtu' di un preciso orientamento del ministro Tremonti. Li abbiamo salvati e di questo dovremmo essere tutti orgogliosi. Nei prossimi giorni delineeremo gli aspetti principali del progetto a cui stiamo pensando. E' una soluzione lungimirante, come conferma la stessa partecipazione del paesaggista di fama internazionale Andreas Kipar. E' un progetto che parlera' da solo, mettendo all'angolo certe sciocchezze dette in malafede dal Pdl''.

''Ma andiamo oltre - conclude il sindaco - avevo detto che consideravo determinanti per le compensazioni alla base la tangenziale e il parco: questi dovevano essere i capisaldi dell'accordo, e cosi' sara' grazie alle delibere del Cipe''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog