Cerca

Lazio: Forte, Regione finanzia primo centro non vedenti a Latina

Cronaca

Latina, 11 mag. - (Adnkronos) - "Un atto concreto verso il potenziamento a livello territoriale dei servizi socio-assistenziali della nostra regione". Lo dichiara l'assessore alle Politiche sociali e Famiglia, Aldo Forte durante la conferenza stampa per l'inizio dei lavori del primo centro diurno rivolto ai non vedenti a Latina. Una struttura di circa 200 metri quadri, finanziata dalla Regione e realizzata con il Sant'Alessio Margherita di Savoia, centro di eccellenza nell'assistenza ai ciechi, che presta i suoi servizi a oltre 400 non vedenti e ipovedenti del Lazio.

"Si tratta di un centro - spiega Forte - che si rivolgera' ai ciechi con pluridisabilita'. Ovvero a non vedenti o ipovedenti che presentano anche altri handicap, come ad esempio il ritardo mentale, o disabilita' che riguardano la sfera fisico-motoria o psichica".

"All'inizio saranno otto le persone assistite - sottolinea Forte - in futuro, dopo un'attenta valutazione dei risultati della prima fase delle attivita' e delle ulteriori richieste provenienti dal territorio di Latina, considereremo la possibilita' di potenziare il servizio". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog