Cerca

Immigrati: a Lampedusa un finto Gheddafi semina il panico tra gli abitanti

Cronaca

Lampedusa (Agrigento), 11 mag. (Adnkronos) - Un finto Gheddafi ha seminato per qualche ora paura tra gli abitanti di Lampedusa. Un giornalista austriaco, come si e' poi scoperto, travestito da colonnello Gheddafi ha passeggiato per qualche ora per le strade principali dell'isola creando non poche sorprese tra la gente. Sahariana color sabbia, immancabile cappellino, occhiali da sole neri e capelli ricci posticci. Cosi' si e' presentato il finto colonnello libico ripreso da due operatori televisivi.

All'ennesima segnalazione ai carabinieri e alla polizia, gli uomini della Digos, per ora sull'isola per le emergenze immigrati, hanno fermato il finto Gheddafi e lo hanno identificato. Cosi' si e' scoperto che si trattava di un giornalista austriaco che stava realizzando un reportage su Lampedusa con la parodia di Gheddafi. Dopo l'identificazione il giornalista e' stato rilasciato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog