Cerca

Bologna: undici tunisini arrestati per spaccio, sei con permesso temporaneo

Cronaca

Bologna, 11 mag. - (Adnkronos) - Undici spacciatori tunisini sono stati arrestati in distinte operazioni da carabinieri e polizia a Bologna. Sette, sei dei quali in Italia da poco tempo e in possesso di un permesso di soggiorno temporaneo, sono stati arrestati dai militari. Sei sono stati bloccati nel parco della Montagnola in due distinti interventi perche' sorpresi a cedere hashish. Inutile il tentativo di fuga e la resistenza opposta all'arresto.

Il settimo arresto e' avvenuto invece in via di Saliceto dove il nordafricano stava cedendo dosi di eroina. Gli altri quattro magrebini, tutti clandestini e gia' noti alle forze dell'ordine per reati analoghi, sono stati invece arrestati dalla squadra mobile che li ha sorpresi a cedere eroina bianca. Due sono stati arrestati nel loro appartamento di via Sant'Anna, in zona Corticella, dove era stato segnalato un via vai sospetto. Gli altri due arresti sono stati eseguiti in via del Carrozzaio, in zona Roveri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog