Cerca

Mafia: capomafia di Ficarazzi si pente e svela segreti clan

Cronaca

Palermo, 11 mag. - (Adnkronos) - Tra il 2003 il 2005 si era occupato dela latitanza di Bernardo Provenzano, offrendogli ospitalita' in una villa, ora Stefano Lo Verso, 49 anni, boss della famiglia mafiosa di Ficarazzi (Palermo) ha deciso di collaborare con la giustizia. Il neo pentito che da due mesi racconta ai magistrati i segreti di Cosa nostra, ha gia' scontato quasi tutta la condanna per associazione mafiosa che gli era stata inflitta: 5 anni e 2 mesi. Non appena era tornato in liberta', sottoposto alla sorveglianza speciale, si e' rivolto ai carabinieri e ha detto di voler cambiare vita. Lo Verso e' stato sottoposto a un programma di protezione. I suoi familiari che gesticono un bar si sono dissociati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog