Cerca

Milano: Rizzati (Pdci), Moratti si ritiri da corsa a sindaco

Politica

Milano, 11 mag. - (Adnkronos) - "La Moratti e' fuori controllo. Si ritiri dalla corsa a sindaco". Lo afferma Francesco Rizzati, capogruppo dei Comunisti Italiani nel Consiglio comunale di Milano, sulle accuse rivolte da Letizia Moratti a Giuliano Pisapia nel corso di un dibattito su Sky. "Si notava negli ultimi giorni -continua- un crescendo di nervosismo, una serie di forzature dialettiche e di toni striduli, impropri in bocca ad una 'signora' per antonomasia. Evidentemente il vento che gira per Milano e che ci dice in mille modi che la situazione puo' cambiare, alla signora Moratti e' sembrato uno scirocco insopportabile".

"Come nelle migliori situazioni degli ultimi anni -spiega Rizzati- si ricorre all'insulto ed alla denigrazione plateale, alla vera e propria calunnia. Per carita', Giuliano dovrebbe rallegrarsene per due motivi, perche' ora e' in una compagnia assolutamente qualificata, da Biagi a Boffo, a Fini, a Tremonti che e' sempre a rischio, tutti vittime della 'macchina del fango' prodotta e sponsorizzata dal piduista di Arcore".

Poi, conclude Rizzati, "la constatazione che l'oramai fuori controllo signora si e' fidata ciecamente della escalation denigratoria che il suo inqualificabile team di geniali irresponsabili le ha costruito per l'occasione. Un vero e proprio suicidio politico".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog