Cerca

Tirrenia: domani scade deadline per presentazione nuove offerte

Economia

Roma, 11 mag. - (Adnkronos) - Tempi supplementari agli sgoccioli per la privatizzazione di Tirrenia. Scade domani, a fine giornata, con la chiusura della data room, il termine per la presentazione di nuove offerte vincolanti per l'acquisizione della compagnia di navigazione pubblica. L'operazione, secondo la tabella di marcia, avrebbe dovuto chiudersi entro il mese di aprile. Ma, a fronte della mancanza di una proposta congrua rispetto alla base d'asta, l'unica offerta pervenuta e' stata quella di Cin, la Compagnia Italiana di Navigazione, il commissario straordinario, Giancarlo D'Andrea, ha prolungato i termini di due settimane.

E' stato questo un passaggio obbligato della procedura per richiamare in partita, con la presentazione di un'offerta migliorativa, tutti i concorrenti che avevano manifestato interesse nella prima fase dell'iter di privatizzazione e che erano stati poi invitati, all'inizio dello scorso febbraio, a presentare un'offerta.

In pista c'erano 11 potenziali acquirenti. Tra questi, i tre gruppi, Aponte, Grimaldi e Onorato, che poi hanno deciso di unire le forze con la costituzione di Cin; Mediterranea Holding, Tomasos, Corsica Sardinia Ferries. Molte sono poi state le defezioni. Al punto che la gara si e' risolta in una corsa a due e questo fino al 15 marzo scorso, data fissata da D'Andrea per la presentazione delle offerte vincolanti. Alla scadenza sono arrivati due plichi: uno da parte di Cin e l'altro da parte di Mediterranea Holding, che, pero', aveva presentato una lettera d'impegno. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog