Cerca

Sanita': Coletto (Veneto), dedico risultato ai nostri cittadini

Cronaca

Venezia, 11 mag. - (Adnkronos) - ''Dedico questo risultato prima di tutto ai cittadini veneti, che sono il nostro punto di riferimento prioritario; poi alla squadra dei tecnici regionali, direttori generali e operatori del sistema, ognuno dei quali ha dato un contribuito fondamentale; infine a quei politici improvvidi che, forse storditi quanto era successo, sono arrivati a parlare di artifizi contabili, tentando di gettare fango assolutamente gratuito e altrettanto inaccettabile''. Lo dice l'assessore regionale veneto alla sanita', Luca Coletto, commentando ''con estrema soddisfazione'' il ''via libera'' dato oggi al bilancio 2010 della sanita' veneta (piu' 12 milioni 521 mila 488 euro) dal tavolo di monitoraggio sui conti sanitari delle Regioni italiane presso il Ministero dell'economia (il cosiddetto ''tavolo Massicci'').

''Il tavolo Massicci - aggiunge Coletto - e' un banco di prova inattaccabile: chi ha qualcosa che non va nei suoi conti, di la' non riesce a passare. Solo chi ha i conti in perfetta regola ottiene quanto ottenuto oggi dal Veneto!''.

Coletto conclude sottolineando un passaggio ''molto importante'' della promozione ottenuta: ''il tavolo Massicci - riferisce l'assessore - ha infatti appurato che il risultato del Veneto e' stato ottenuto tra l'altro grazie ad una reale diminuzione dei costi, senza la benche' minima diminuzione dei servizi erogati: il risultato di un lavoro che abbiamo condotto sin dal primo giorno adottando una linea di massima trasparenza e di totale coinvolgimento dei direttori generali in un cammino difficile, ma portato a compimento con risultati obiettivamente straordinari''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog