Cerca

Gay: Carfagna, avviata indagine su patente negata, discriminazione odiosa

Cronaca

Roma, 11 mag. (Adnkronos) - "Interverremo per superare una discriminazione odiosa, ultimo lascito di teorie e di una stagione che non tornera' piu'''. Cosi' il Ministro per le Pari Opportunita', Mara Carfagna, commenta la notizie di stampa della mancata concessione della patente di guida ad un ragazzo omosessuale, annunciando che "gli Uffici del Dipartimento per le Pari Opportunita' hanno avviato una indagine per conoscere le ragioni della decisione e il Governo e' pronto ad intervenire per superare norme discriminatorie''.

''L'omosessualita' non puo' certo essere considerata una causa ostativa all'ottenimento della patente di guida - sostiene il ministro in una nota - e, di conseguenza, e' impensabile che si verifichino episodi come questo. conclude Carfagna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog