Cerca

Thyssen: Coppola e Fassino, un errore quell'applauso

Economia

Torino, 11 mag. - (Adnkronos) - Un errore l'appluaso della platea degli industriali all'ad della Thyssen Krupp Harald Espenhahn. E' un giudizio concorde, seppure con sfumature diverse, quello espresso dai candidati sindaco di Torino di centro destar e centro sinistra nel corso di un faccia a faccia a Sky tg 24 in vista del voto di domenica e lunedi'.

''Io non avrei battuto le mani - sottolinea Coppola - ma non voglio fare semplificazioni. La vicenda Thyssen e' una ferita che riguarda e riguardera' sempre tutta la citta'. Quello che occorre - ha aggiunto - e' cambiare la normativa sugli appalti, non vanno piu' assegnati al minimo ribasso ma si deve tener conto anche di altri criteri, a comunciare dalla sicurezza''.

''Si puo' comprendere il disagio del mondo imprenditoriale ma non lo si puo' tradurre verso una persona che e' stata condannata, seppure in primo grado, e manifestare insensibilita' nei confronti delle famiglie delel vittime. Quell'applauso - ha concluso Fassino - e' stato un errore''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog