Cerca

Gesip: Faraone (Pd), Comune apra porte a privati

Economia

0

Palermo, 11 mag. - (Adnkronos) - ''Il tavolo romano serve a prendere e a perdere tempo. Quindi, come avevo detto, non e' utile ne' alla Gesip, ne' a Palermo. Lo dimostra il comunicato che e' stato diffuso a conclusione dell'incontro: 63 parole per non dire nulla''. Lo dice Davide Faraone (Pd), che questa mattina ha iniziato il suo tour delle aziende ex municipalizzate, dal titolo 'Operazione verita'', incontrando innanzitutto i lavoratori Gesip.

''Sono due i presupposti che consentono di trasformare Gesip e le altre aziende ex municipalizzate di Palermo da giganteschi problemi in gigantesche opportunita' per la citta' - aggiunge -: un Comune che pensa come un'impresa e un privato che pensa al bene comune come profitto. Insomma, Palermo per essere veramente la quinta citta' d'Italia deve aprire le porte ai privati e chiudere con l'intermediazione politica. Gesipe le altre aziende per funzionare devono rispondere al mercato che non e' quello politico ed elettorale".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media