Cerca

Tennis: Starace ultimo azzurro a Roma, con Murray me la gioco

Sport

Roma, 11 mag. - (Adnkronos) - ''Sono molto contento e ho fiducia. Con Murray sara' dura ma daro' il massimo''. Cosi' Potito Starace dopo la vittoria contro Viktor Troicki nel secondo turno degli Internazionali Bnl d'Italia. Il 29enne di Cervinara, che domani affrontera' lo scozzese Andy Murray (n.4 del seeding), e' l'ultimo italiano ancora in corsa nel torneo capitolino.

''Dispiace, ma penso che gli italiani abbiano giocato un buon tennis qui'', dice. ''Lorenzi ha fatto quasi un'impresa contro Nadal, Volandri ha perso in tre set con Wawrinka. Ma d'altra parte -aggiunge- non posso nascondere di essere molto contento per me. Dopo quattro anni sono di nuovo al terzo turno qui, sto giocando bene''.

Oggi ha eliminato il n.15 del seeding: ''Cosa mi e' piaciuto di piu'? La concentrazione, il fatto di essere stato solido e aver tenuto bene il campo durante tutto il match''. Nel finale, Starace ha sprecato due match point sul 5-2 ed e' stato rimontato fino al 5-4: ''Sono stati momenti brutti'', ammette. ''Non sono riuscito a chiudere e lui ha fatto cose pazzesche quando il match era quasi finito, non aveva piu' niente da perdere ed e' rientrato. Ma sono stato bravo anch'io a rimanere freddo''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog