Cerca

Firenze: Renzi, Napolitano con grande generosita' nostro ospite

Politica

Firenze, 11 mag. (Adnkronos) - Sono veramente felice e contento che il Presidente della Repubblica sia a Firenze con noi. Sono molto felice perche' abbiamo voluto con forza la visita del Presidente e il Presidente ha dato una disponibilita' molto significativa, perche' e' arrivato in un contesto di numerosi impegni nazionali e internazonali". Lo ha detto il sindaco di Firenze, matteo Renzi, al termine del primo giorno di visita ufficiale di Giorgio Napolitano alla citta' di Firenze, per festeggiare i 150 anni dell'unita' italiana e sottolineare il ruolo del capoluogo toscano quale capitale del Regno d'Italia tra il 1865 e il 1870.

"Il presidente Napolitano si e' ritagliato con grande generosita' uno spazio per Firenze e questo spazio -ha aggiunto Renzi- noi abbiamo deciso di dedicarlo ad una cornice storico-istituzionale per festeggiare i 150 anni dell'Unita' d'Italia, partendo dal ricordo della figura di Bettino Ricasoli e proseguendo domani con l'incontro con gli studenti universitari, poi con le visite a vari istituti culturali e culminando nella presenza del Capo dello Stato al Maggio Musicale fiorentino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog