Cerca

Milano: Garavaglia e Toia (Pd), allibite per spregiudicatezza Moratti

Politica

Milano, 11 mag. (Adnkronos) - ''Siamo allibite di fronte a tanta spregiudicatezza politica e al proditorio attacco fatto a Pisapia senza possibilita' di replica. Ci chiediamo: sarebbe questo  il tanto sbandierato stile di moderazione di Letizia Moratti?". Lo affermano Mariapia Garvaglia e Patrizia Toia, rispettivamente senatrice ed eurodeputata del Pd, sulle accuse che il sindaco ha lanciato a Pisapia al termine del confronto su Sky.

''Come persone che vengono da un'autentica tradizione moderata -continuano- che si e' nutrita di democrazia, di trasparenza e di rispetto delle posizioni degli avversari, denunciamo, rivolgendoci ai milanesi moderati e sinceramente riformisti, eredi della migliore tradizione ambrosiana, che nel centro destra non c'e' piu' traccia di questa moderazione: ormai prevalgono atteggiamenti di inaccettabile oltranzismo che inquinano le relazioni personali e sociali e minano la fiducia nella giustizia e nelle istituzioni.''

''Come donne che credono che la presenza delle donne in politica possa segnare un cambiamento di qualita' - proseguono Garavaglia e Toia - ci indigna constatare che una donna, che vuole proporsi come prima cittadina, non abbia nessun ritegno a ricorrere alla denigrazione, scambiando la politica con un ring da colpi bassi, anziche' un dialogo sui problemi e le soluzioni per le milanesi e i milanesi.''

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog