Cerca

Taranto: i due scomparsi sono pregiudicati, delitto seguito via audio da inquirenti

Cronaca

Taranto, 11 mag. - (Adnkronos) - Sono due pregiudicati, uno dei quali ritenuto elemento di spicco della criminalita' della zona, le due persone scomparse l'altro ieri sera a Palagiano, in provincia di Taranto, e quasi certamente vittime di 'lupara bianca'. Si tratta di Domenico Attorre, che aveva appena finito di scontare una pena a 18 anni di reclusione per associazione a delinquere di stampo mafioso e omicidio, e Domenico Petruzzelli, che quasi certamente gli faceva da guardiaspalle.

Il primo era in liberta' vigilata. Gli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Taranto sono sicuri che sono stati uccisi poiche' li tenevano sotto osservazione mediante una cimice inserita nell'automobile a bordo della quale sono stati visti l'altro ieri sera per l'ultima volta. I poliziotti avrebbero seguito in diretta il duplice omicidio. Due uomini, Pasquale Fronza e Fancesco Mancini, sospettati del delitto, sono stati sottoposti a fermo di polizia giudiziaria. La vettura e' stata trovata incendiata. I corpi di Attorre e Petruzzelli potrebbero essere stati gettati in una gravina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog