Cerca

Caserta: caporalato, Squadra mobile arresta algerino ricercato da Procura Palmi

Cronaca

Caserta, 11 mag. - (Adnkronos) - Aissa Bensid, 40 anni, di nazionalita' algerina, e' stato arrestato a Casal di Principe dagli agenti della Squadra mobile di Caserta. L'extracomunitario e' ricercato nell'ambito di una indagine sul 'caporalato' denominata 'Migrantes' condotta dalla Procura di Palmi. La polizia casertana dopo giorni e indagini lo ha individuato e ammanettato e condotto in Questura.

Gli agenti gli hanno consegnato un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice delle indagini preliminari presso il Tribunale di Palmi. In sostanza l'indagato e' accusato di essersi recato presso l'abitazione di un testimone di origine extracomunitaria e di averlo accompagnato presso il palazzo di giustizia dove quest'ultimo doveva rendere testimonianza ma minacciandolo di ritrattare le dichiarazioni rese nei suoi confronti. Il testimone aveva infatti collaborato con la giustizia nell'ambito dell'indagine sul caporalato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog