Cerca

Bin Laden: W. Post, Al Qaeda divisa su obiettivi da colpire

Esteri

Washington, 12 mag. (Adnkronos) - Per Osama bin Laden gli Stati Uniti dovevano restare in cima alla lista degli obiettivi da colpire, una fissazione che causo' contrasti tra il leader di Al Qaeda ed una parte dei suoi seguaci. A rivelarlo sono stati funzionari di intelligence americani impegnati nell'analisi dei documenti trovati dalle forze speciali americane durante il raid su Abbottabad. Lo riferisce il Washington Post. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog