Cerca

Caso Ruby: legale Mora, non ci sono elementi per rinvio a giudizio

Cronaca

Milano, 12 mag. (Adnkronos) - "Gli atti li stiamo esaminando. Allo stato non ci sono elementi per il rinvio a giudizio". Ad affermarlo e' Nicola Avanzi, legale di Lele Mora indagato nell'ambito dell'inchiesta sul caso Ruby.

"Siamo pronti -aggiunge- ad affrontare la fase dibattimentale. Non chiederemo riti alternativi, ma in udienza preliminare chiederemo il proscioglimento". L'udienza preliminare e' stata fissata, pochi giorni fa, per il 27 giugno prossimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog