Cerca

Palermo: per dipendenti Amat stop a social network durante lavoro

Cronaca

Palermo, 12 mag. - (Adnkronos) - Niente accesso ai social network dai computer aziendali. Da ieri, l'Amat, l'azienda di trasporto pubblico urbano di Palermo, ha inibito a tutti i dipendenti l'ingresso a Facebook, Twitter, Myspace, Youtube ed eBay. "La misura a scopo preventivo - fanno sapere dalla societa' - e' stata applicata per evitare che, durante gli orari di lavoro, l'uso di tali mezzi di comunicazione possa distrarre il dipendente dai reali compiti istituzionali".

''L'utilizzo del computer aziendale e' unicamente legato alla produttivita' - afferma Mario Bellavista, presidente dell'Amat -. Con questo provvedimento vogliamo evitare tentazioni. I social network fanno ormai parte della nostra vita, ma vanno utilizzati negli spazi privati e non nei momenti in cui si e' impegnati a lavoro con i computer dell'azienda''.

Nei prossimi giorni, l'Amat estendera' il provvedimento di filtraggio anche ad altri siti di maggiore accesso e che fanno parte della categoria dei social network.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog