Cerca

Libia: Napolitano, in Ue fortissimo condizionamento di ottiche nazionali meschine (2)

Politica

(Adnkronos) - Di fronte a questa mancanza di politica europea nel Mediterraneo, Napolitano ha osservato ancora: "Dobbiamo essere capaci di una riflessione autentica come unione europea. Negli ultimi ani al politica euro-mediterranea si e' via via sfaldata. Ad un certo punto si era parlato anche di uno sviluppo congiunto tra sponda Nord e Sud del Mediterraneo ed era sicuramente la strada maestra, ma non si e' concretizzato molto. Piu' recentemente e' stata lanciata al formula dell'Unione per il Mediterraneo; su questo punto si e' discusso molto e non era una discussione di lana caprina".

Il capo dello Stato ha cosi' continuato: "Anche in questo caso non e' seguito quasi nulla, non e' seguito granche' per lo sviluppo dell'area mediterranea. C'e' un fortissimo condizionamento di ottiche nazionali meschine e negli ultimi tempo c'e' stato un grave ripiegamento. Gli Stati europei membri dell'Unione si sono ripiegati su se stessi, sui loro problemi; i paesi sono rimasti sempre piu' chiusi nei loro problemi nazionali, con una caduta non solo di generosita' ma di visione". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog