Cerca

Porti: scalo cinese di Shenzhen collaborera' con Augusta

Economia

Catania, 12 mag. - (Adnkronos) - L'importante porto cinese di Shenzhen, quarto scalo al mondo per movimentazione delle merci e punto di riferimento per i principali investitori internazionali, e' interessato ad operare con quelli italiani ed in particolare con quello siciliano di Augusta, nel siracusano. Queste le intenzioni espresse al 'Transport logistic' di Monaco di Baviera in Germania dai vertici del porto di Shenzhen durante un incontro con l'Autorita' portuale di Augusta.

Il capo dipartimento della Commissione Trasporti del porto cinese, Dong Yan Zhe ha sottolineato che ''il porto di Shenzhen e' interessato ad operare con i porti italiani e penso che in futuro quello di Augusta potra' lavorare con noi''.

Il presidente di Assoporti, Franco Nerli ha invece osservato come ''il potenziale di crescita dei porti del nostro Paese e' ancora elevato. I porti italiani sono primi in Europa per numero di passeggeri e secondi per le merci. Il nostro e' un sistema portuale vivo ed importante ma possiamo fare molto di piu'. I porti siciliani -ha ricordato Nerli- hanno un ruolo di cerniera propulsiva per lo sviluppo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog