Cerca

Cinema: Galan, Cannes impressionante, Mostra Venezia e' l'unica per l'Italia (4)

Spettacolo

(Adnkronos/cinematografo.it) - Galan ribadisce, e qui tocca un tema spinoso, l'opportunita' di diversificare il Festival di Roma dalla Mostra di Venezia: "Quello e' una festa, l'altro e' il vero festival del cinema italiano. Non solo devono essere diversi, ma devono anche apparire diversi. E smettiamola di dire che Roma si sostiene con le sue gambe. Chi sostiene il comune? E in quanti altri modi lo Stato supporta la manifestazione della capitale?".

Poi aggiunge: "Forse che i francesi hanno un festival di Parigi? No, perche' sanno che disperdere le forze sarebbe un errore imperdonabile".

Galan tornera' ancora sulla Croisette: il 18 per la cena Italia-Francia e l'incontro con il collega transalpino ("In materia di cultura rappresentiamo le due massime istituzioni al mondo", dice con orgoglio); poi il 20 per la proiezione del film di Sorrentino in competizione, sul quale nutre non poche speranze di vittoria: "Per scaramanzia non ho fatto il biglietto, ma mi auguro di essere qui anche il 22 (giorno della premiazione, Ndr)". E Moretti? "Ha fatto un film importante".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog