Cerca

Amministrative: Merlo (Pd), Vigilanza convochi Osservatorio di Pavia

Politica

Roma, 12 mag. - (Adnkronos) - "Ho chiesto alla Commissione di Vigilanza di convocare i responsabili dell'Osservatorio di Pavia ed eventualmente i direttori dei telegiornali Rai a proposito delle notizie diffuse da alcuni quotidiani sui conteggi fatti e i minutaggi dei leader politici nei Tg''. Lo dichiara, in una nota, Giorgio Merlo del Partito Democratico, vicepresidente della Commissione di Vigilanza.

''Nell'inchiesta fatta da alcuni quotidiani -spiega- si evince come l'Osservatorio di Pavia, nell'analisi del minutaggio dei leader politici, si basi sui sonori, ovvero sul tempo di parola concesso a questo o a quell'esponente. Ma non terrebbe conto, in alcuni casi, del riassunto che i giornalisti realizzano per illustrare la posizione del politico in questione. Questo sortisce -afferma Merlo- l'effetto che le dichiarazioni, le frasi, il pensiero politico di quel leader o di quel partito, passino quindi due volte. Alcuni giornali riportano ad esempio il caso del Tg1, di come, con questo metodo, al presidente del Consiglio Berlusconi andrebbe ben il 70% dello spazio politico del centrodestra, contro il 30% dell'opposizione''.

''Chiedo quindi -conclude Merlo- alla Commissione di Vigilanza di convocare i responsabili dell'Osservatorio di Pavia, perche' illustrino i loro criteri di analisi e minutaggio e per verificare l'opportunita' di studiare un nuovo sistema di conteggio''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog