Cerca

Etna: dal 396 a.C. non ha mai smesso di stupire/cronologia (5)

Cronaca

(Adnkronos) - L'ultimo periodo di eruzioni dell'Etna e' compreso tra il 1998 ed il 2001. Gia' dal 1997 si ebbero delle piccole manifestazioni di ripresa di attivita', ma all'inizio del 1998 si avvertirono una serie di scosse, che provocarono crolli a Biancavilla e che segnarono l'inizio di una nuova fase attiva del Mongibello. Le scosse dei crateri sommitali si susseguirono, finche' una fortissima esplosione diede inizio alla nuova attivita' del cratere centrale, il 22 Luglio '98.

A gennaio del 1999 inizio' una nuova fase esplosiva che fece innalzare un altissimo pennacchio di ceneri visibile a chilometri di distanza. Il 4 febbraio il cratere di Sud-Est si fratturo' in tutta la sua lunghezza. L'attivita' del vulcano riprese poi, in maniera spettacolare, verso novembre dagli altri crateri sommitali (Cratere Nord-Est, Bocca Nuova, Cratere Centrale).

Durante i primi mesi dell'anno 2000 l'attivita' dell'Etna e' stata particolarmente intensa, con l'ultima eruzione registrata a luglio 2001. Nel 2002 si verifica un'altra eruzione, considerata tra le piu' esplosive degli ultimi anni. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog