Cerca

Infrastrutture: Tremonti, con tratta Roma-Reggio Calabria in 4 ore unificazione reale Paese

Economia

Reggio Calabria, 12 mag. - (Adnkronos) - ''Le ferrovie qua sono piu' o meno quelle dei 150 anni dell'unita'. Non molto e' stato fatto dopo, molto deve essere fatto adesso''. Il ministro dell'Economia Giulio Tremonti ha presentato oggi a Reggio Calabria, insieme al governatore della Calabria Giuseppe Scopelliti, tre interventi concertati con Rfi sulla rete ferroviaria del Mezzogiorno. Il primo riguarda l'adeguamento infrastrutturale e tecnologico della linea ferroviaria Battipaglia-Reggio Calabria, che prevede un costo a vita intera di 230 milioni di euro interamente finanziati.

Ci sara' poi il potenziamento della linea jonica Gioia Tauro-Sibari-Metaponto-Taranto-Bari con un coso di 450 milioni di euro (al momento e' stata sviluppata la progettazione preliminare). Infine sara' realizzata la variante Ogliastro Sapri della quale e' stata ultimata lo studio di fattibilita'. L'obiettivo e' portare il tempo di percorrenza Roma-Reggio Calabria a quattro ore, che coincide con la tratta Roma-Milano.

''Se riusciremo a fare questo - ha commentato Tremonti - avremo fatto un lavoro di unificazione reale di questo Paese''. Nei mesi scorsi il ministro dell'economia aveva affrontato un viaggio in treno insieme ai segretari della Cisl e della Uil da Roma a Reggio Calabria, ed era risalito lungo l'A3 in pulmino. Oggi fara' il percorso inverso, tornando da Reggio Calabria a Roma in treno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog