Cerca

Napolitano: Bocchino, Parlamento asservito a governo

Politica

Perugia, 12 mag. - (Adnkronos) - ''Bisogna tener presente il ruolo centrale che la Costituzione assegna al Parlamento e bisogna evitare quello che purtroppo sta accadendo e cioe' che c'e' un Parlamento sostanzialmente asservito al potere esecutivo attraverso una maggioranza che cerca di forzare sulle questioni che interessano il Governo, facendo perdere centralita' al Parlamento''. E' quanto ha affermato il vicepresidente di Fli, Italo Bocchino, a Perugia commentando quanto detto stamani dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano a Firenze sulla necessita' di non relegare il Parlamento ad un ''ruolo meschino''.

Secondo Bocchino ''questo e' uno dei sintomi di un'anomalia che e' in via di definizione, quella del berlusconismo, che ha portato aspetti positivi e negativi nella politica: questo e' un aspetto negativo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog