Cerca

Mostre: da domenica 22 maggio 'Incantato dall'isola' Gorky a Capri

Cultura

Roma, 12 mag.- (Adnkronos) - Si inaugura domenica 22 maggio a Capri, e proseguira' per tutti i mesi estivi, 'Incantato dall'isola', retrospettiva fotografica dedicata a Maksim Gorky e alla sua permanenza a Capri, dal 1906 al 1913. La raccolta iconografica, curata dall'Associazione Premio Gorky e proveniente dall'archivio di Casa Museo di Maksim Gorky a Mosca, presso l'Istituto di Letteratura Mondiale dell'Accademia Russa delle Scienze, ripercorre, infatti, il periodo del suo esilio.

Alla vigilia del Premio Gorky 2011 la mostra 'Incantato dall'isola', visitabile dal 22 maggio lungo le strade di Capri, celebra il rapporto tra il piu' importante scrittore russo del primo Novecento e la sua seconda patria negli anni del suo esilio caprese. Gorky, conquistato dall'incanto delle bellezze dell'isola, decise di stabilirvisi alimentando un circolo culturale internazionale che ospito' nella sua casa esponenti politici e letterari di spicco, tra i quali Vladimir Lenin, F?dor ?aljapin, Ivan Bunin e molti altri.

La mostra anticipa, inoltre, le altre iniziative concepite nell'ambito del Premio Gorky 2011, tra le quali l'intitolazione e l'inaugurazione di una via dedicata all'illustre letterato, realizzata con un mosaico che rappresenta il ritratto di Gorky su progetto del pittore russo Rustam Hamdamov, anche autore della statuetta del Premio Gorky, e la cerimonia di premiazione della terza edizione del concorso letterario internazionale, che quest'anno tra i premi assegnera' una menzione d'onore al soprano Cecilia Bartoli per il suo apporto dato alla cultura. La serata di gala, condotta da Michele Mirabella, avra' luogo martedi' 24 maggio all'interno della storica Certosa di San Giacomo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog